Cassazione – L’adozione del Modello esclude il pericolo di reiterazione del reato

Il procuratore speciale  di una società titolare di un appalto pubblico è stato indagato e sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per istigazione alla corruzione e per truffa aggravata. L’indagato ha chiesto…

Contenuto riservato agli abbonati - se sei abbonato effettua il login e ritorna su questa pagina

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI